logo

Una torretta per Finzi Pasca

L'ufficio della compagnia potrebbe trovare spazio sulla scalinata della funicolare

Maffi
 
03
ottobre
2018
06:00

LUGANO - "Il LAC e Finzi Pasca in trincea" titolavamo ieri in prima pagina. Ed è ironicoil fatto che forse – per giungere a un trattato di pace tra la Città e l'artista – a Finzi Pasca potrebbe venir assegnata una torretta. Quale torretta? Quella della funicolare degli Angioli. In quel luogo – certamente particolare ma in fin dei conti anche decisamente molto caratteristico e (così almeno si spera) anche abbastanza appropriato – la Compagnia di Daniele Finzi Pasca potrebbe avere i suoi "agognati" uffici vicino al LAC.

Negli scorsi giorni abbiamo chiesto alla municipale di Lugano (responsabile del Dicastero immobili) Cristina Zanini Barzaghi un parere sulla diatriba che oppone l'artista al LAC e al Dicastero cultura diretto da Roberto Badaracco. È davvero possibile che la Città, visti i circa 30 suoi edifici senza attualmente una destinazione definita o che risultano sottoutilizzati (cfr. il CdT del 6 aprile), non abbia degli spazi da affidare a Finzi Pasca? Tra questi venivano indicati per esempio – vicino al centro culturale – l'edificio del Parco Florida e proprio la torretta della funicolare degli Angioli. «Non vorrei – ci spiega Zanini Barzaghi – scavalcare i miei colleghi di Municipio, ma la soluzione della torretta della funicolare è fattibile e interessante».

Articoli suggeriti

“Daniele rimani, ma basta screditarci”

Il presidente del LAC Badaracco risponde al regista che aveva spiegato il suo scontento in una lettera al Corriere: "Tutti vogliono fortemente che resti, però deve capire qual è il suo ruolo in una macchina complessa"

Finzi Pasca: “Non ci trattano come coinquilini”

In una lunga lettera inviata in esclusiva al Corriere del Ticino il regista ribadisce la propria amarezza per i rapporti con i vertici del LAC - "C'era chi non vedeva l'ora che ce ne andassimo"

Edizione del 20 ottobre 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top