logo

"Sono giorni tristi per me"

Guillermo Abascal ha salutato l'ambiente bianconero con un comunicato ufficiale - "Ovunque sarò, porterò con me il Lugano"

Zocchetti
 
06
ottobre
2018
16:58
Red. Online

LUGANO – "Ovunque sarò porterò con me il Lugano. FORZA LUGANO." Con queste parole al miele, Guillermo Abascal ha deciso di congedarsi dalla squadra e dai tifosi, a pochi giorni dal suo amaro esonero.

L'ex allenatore bianconero si è affidato ai canali social per trasmettere il suo messaggio d'addio, fatto di ringraziamenti, ma anche di frustrazione. "Abbiamo raggiunto la salvezza nella passata stagione e quest'anno siamo in sesta posizione, ci siamo classificati per gli ottavi di finale di Coppa. (...) Sarei stato molto felice di poter concludere il nostro progetto qua e credo anche che avremmo raggiunto i nostri obiettivi."

Abascal, nel suo scritto, ha in particolare tenuto a ringraziare i suoi giocatori per avere "seguito il progetto" e per avere avuto "fiducia nelle idee", come anche i tifosi, fonte d'orgoglio per il tecnico iberico. Un sentito ringraziamento è stato rivolto anche all'indirizzo del presidente, "per la fiducia che mi ha dimostrato nella stagione passata."

Edizione del 20 ottobre 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top