logo

Alluvione a Maiorca, anche Nadal si mette al lavoro

Dopo le piogge torrenziali, il tennista spagnolo si unisce alla gente di Sant Llorenc des Cardassar per ripulire strade e case - VIDEO

YouTube
 
11
ottobre
2018
08:21
ats

MADRID - Anche il tennista Rafael Nadal si è unito alla gente di Sant Llorenc des Cardassar, a Maiorca, per aiutare a ripulire le case e le strade dopo le piogge torrenziali che hanno devastato l'area orientale dell'isola, provocando la morte di dieci persone. Risulta ancora disperso un bambino di cinque anni mentre sono più di 200 gli sfollati. In un video diffuso da El Pais le telecamere hanno registrato l'atleta maiorchino impegnato con gli altri volontari. Dopo le inondazioni, Nadal aveva messo a disposizione anche le strutture del suo centro sportivo per chi è rimasto senza casa. Una cinquantina le persone che sono state ospitate.

  VIDEO

Prossimi Articoli

Le microplastiche sono anche dentro l'uomo

SALUTE - La conferma arriva da una ricerca austriaca: le materie sintetiche non sarebbero solo nel pesce, ma in alimenti contaminati da confezioni e bottiglie

Bayer crolla in borsa per il glifosato

I titoli della multinazionale tedesca in caduta dopo la condanna negli Usa per gli effetti di un diserbante che avrebbe causato la grave malattia di un giardiniere

Foto del giorno

Gli scatti più belli selezionati dalla redazione

Edizione del 23 ottobre 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top