logo

Violenti scontri a Bucarest

 
11
agosto
2018
09:44
ats / Red. Online

BUCAREST - Almeno 440 persone hanno avuto bisogno di cure mediche dopo i violenti scontri scoppiati ieri in tarda serata nella capitale rumena Bucarest, a margine delle manifestazioni anti-corruzione nel Paese.

Sono state ricoverate 65 persone, tra le quali anche 9 agenti anti-sommossa.

Il presidente Klaus Iohannis, critico del governo socialista, ha condannato l'operato degli agenti, parlando di "brutale intervento della polizia".

Prossimi Articoli

Perché il clima sembra impazzito?

Tra aprile e settembre, la media delle temperature è la più alta di sempre - Secondo MeteoSvizzera caldo e scarse precipitazioni sarebbero dovute a un inusuale anticiclone - Per l'ONU il limite del riscaldamento globale va fissato a 1,5 gradi

Nubifragio in Sicilia, la gente sui tetti delle case

Violente precipitazioni e gravi allagamenti nel Siracusano - VIDEO

Stretta su Khashoggi, Ankara ha "informazioni e prove"

Il caso del giornalista scomparso il 2 ottobre dopo l'ingresso nel Consolato saudita

Edizione del 19 ottobre 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top