logo

Uccide la moglie e poi si suicida nell'Avellinese

 
10
agosto
2018
23:51
ats

AVELLINO - Ha ucciso la moglie con colpi di arma da fuoco e, resosi conto di quanto aveva fatto, ha rivolto l'arma contro di sé e si è tolto la vita. È accaduto in tarda serata a Villanova del Battista, in provincia di Avellino. Secondo una prima ricostruzione dei carabinieri giunti sul posto, all'origine della tragedia potrebbe esserci un raptus omicida esploso durante un litigio tra i due anziani coniugi, dei quali non è ancora stata resa nota l'età.

Prossimi Articoli

Scandalo pedofilia, il Papa: “Vergogna e dolore”

Gli abusi negli Usa potrebbero ammontare a diverse migliaia - Il Vaticano: "Crimini che possono scuotere la fede e lo spirito dei credenti"

La terra trema in Molise, danni lievi e niente feriti

La scossa più forte, di magnitudo 5.1, avvertita anche in Abruzzo e Puglia

“Ancora 10-20 dispersi tra le macerie”

LA TRAGEDIA DI GENOVA: il bilancio è fermo a 38 morti, gli sfollati sono oltre 600 - La Procura di Parigi apre un'inchiesta per i 4 ragazzi francesi coinvolti nel crollo - VIDEO

Edizione del 17 agosto 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top