logo

La terra trema ancora in Indonesia

Una forte scossa di magnitudo 6.2 è stata registrata sull'isola di Lombok, già devastata da un sisma che ha provocato centinaia di morti

Keystone
 
09
agosto
2018
20:51
ats

GIACARTA - La terra trema ancora a Lombok, ed è la terza scossa più violenta degli ultimi undici giorni. Un sisma di magnitudo 5,9 ha colpito oggi il nord-ovest dell'isola, già martoriato dal terremoto di meno di una settimana fa e piegato prima dal sisma del 29 luglio, che aveva causato 16 morti.

Il bilancio complessivo delle vittime di domenica è stato confermato oggi ad almeno 319, dopo una serie di numeri discordanti diffusi ieri da diverse agenzie governative. Ma ci si aspetta che il numero cresca ancora.

La scossa di questa mattina ha spaventato ulteriormente una popolazione già provata, spingendo la gente a precipitarsi in mezzo alla strada nel timore di nuovi crolli e alcuni ospedali a trasportare i pazienti all'aperto. "È un nuovo trauma", ha dichiarato il portavoce dell'Agenzia nazionale per la gestione dei disastri. Sono venuti giù solo alcuni edifici già pericolanti, ma non si segnalano nuove vittime.

Il bilancio dei feriti del terremoto di domenica ha intanto superato quota 1'400, mentre gli sfollati sono almeno 270mila. Per molti di essi questa sarà ormai la quinta notte all'aperto, in campi d'emergenza installati dalle autorità o sotto tende di fortuna che si sono procurati da sé. Secondo la Croce Rossa, circa 20mila persone non hanno ancora ricevuto soccorsi da domenica. Camion dell'esercito hanno distribuito acqua, cibo e medicinali sull'isola, ma la situazione rimane di emergenza.

Il terremoto di oggi è il terzo più forte dal 29 luglio, ma arriva in scia a un'interminabile sequenza di scosse di assestamento, oltre 350 da domenica di cui una ventina percepite dalla popolazione. La scossa è stata sentita anche nella vicina Bali, senza però provocare danni. A Bali si sono spostati parte dei turisti che avevano prenotato per Lombok, ma a cui è stato sconsigliato il viaggio. Sebbene a Lombok le strutture turistiche - concentrate per lo più nel sud dell'isola - abbiano subito solo lievi danni, tanto che tra i morti non ci sono stranieri, migliaia di turisti hanno lasciato l'isola negli ultimi giorni e l'afflusso dei nuovi arrivati è minimo.

Nell'arcipelago delle tre isole Gili sono rimasti solo residenti e proprietari dei resort o dei centri per immersioni, che nei giorni scorsi hanno dovuto fronteggiare la minaccia di bande di sciacalli. "Non era gente in cerca di cibo, ma bande organizzate probabilmente venute da Lombok per approfittare del caos", ha detto all'agenzia di stampa italiana ANSA Marco Femio, un italiano proprietario di un resort a Gili Trawangan ma rifugiatosi ieri a Bali con la famiglia. Ora sulle isole c'è l'esercito e si sta cercando di ripristinare l'elettricità. La stagione è compromessa. "Ma proprio oggi ho ricevuto una prenotazione per la fine di settembre. Piano piano ci tireremo su", conclude Femio.

Articoli suggeriti

Indonesia: sale a 347 vittime il bilancio del sisma

Aumenta anche il numero dei feriti, circa 1'500, e più di 165.000 persone sono state costrette ad abbandonare le proprie abitazioni - Tra i morti non sono segnalati stranieri

In Indonesia si cerca tra le macerie

Le vittime accertate del sisma che ha colpito domenica l'isola di Lombok sono 105 e i feriti oltre 230, ma sono cifre destinate a salire - 2700 i turisti evacuati

Sisma in Indonesia, più di 140 i morti

Si aggrava il bilancio delle vittime del violento terremoto che ha colpito l'isola di Lombok - Il numero di sfollati potrebbe raggiungere quota 20.000

Indonesia, salgono a 91 le vittime

Il bilancio del sisma sull'isola di Lombok è destinato a salire ulteriormente - I soccorritori non hanno ancora raggiunto alcune delle zone più colpite

Forte scossa di terremoto in Indonesia

Un nuovo sisma di magnitudo 7 ha colpito l'isola di Lombok: non ci sono feriti - Lanciato l'allarme tsunami -

Edizione del 17 agosto 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top