logo

MaxiB: "Photoshop" il nuovo brano del rapper e personaggio televisivo

Non importa quali panni indossi, Maximiliano Bonifazzi riesce a far calzare alla perfezione entrambi gli abiti

CdT
 
27
settembre
2018
13:28
Egidio Alfieri

LUGANO - Maximiliano Bonifazzi, in arte MaxiB, dopo il successo del programma di Teleticino "Modalità aerea", in cui ha partecipato con l'amico e collega Michael Casanova, torna a rivestire ancora una volta i panni del rapper con un nuovo brano dal titolo "Photoshop".

La carriera come cantante di MaxiB ha origini lontane, risale infatti al 2000 l'approdo dell'artista nella scena rap ticinese e italiana. Da li in poi le collaborazioni sono state tantissime, tra i nomi più importanti quelli di Bassi Maestro, Mondo Marcio e DJ DOUBLE S oltreché il contratto, con le etichette di "Universal" e "Tempi duri", quest'ultima casa discografica del famoso rapper Fabri Fibra. 

MaxiB torna ora a far sentire la propria voce, e dopo il successo della canzone "Come cambiano le cose" (2017) con il featuring di Giorgia Pino, torna ora con "Photoshop". 

L'abbiamo intervistato qui per voi: 

Maxi, innanzitutto vorremmo sapere qualcosa su "Modalità aerea", tra l'altro grande successo a livello di audience. Te che sei uno dei protagonisti, come ti senti dopo questa avventura ? 

"Sono molto contento di come abbiamo lavorato io e Michael. L'aver girato l'intero programma in Ticino è stato poi molto emozionante, è stata una sorta di viaggio anche alla scoperta dei bellissimi posti che abbiamo a due passi da casa". 

Che feedback hai ricevuto dal pubblico ? 

"Da quando abbiamo smesso con le riprese, ora che sono passati un po' di giorni sono in tanti a fermarci e a farci i complimenti. Nel programma, almeno per quanto mi concerne, ho affrontato molte paure in modo ironico e giocandoci su, credo che in molti abbiano apprezzato questa cosa. Uno degli ultimi episodi di ringraziamenti, ad esempio, è stato quello di una mamma che ci ha raccontato di aver dovuto far ritardare l'ora della nanna ai figli perché erano talmente presi dal programma da non volerne proprio sapere di addormentarsi. Sono soddisfazioni".

Pensi ci saranno altri programmi con te e Michael Casanova di questo genere ? 

"Questo sarà da vedere. Alla fine della quarta puntata è comparsa sullo schermo la scritta "To be continued" quindi presumo che la redazione abbia in mente qualcosa di nuovo, non saprei però dirvi se saremo io e Michael i protagonisti".

Ritornando al discorso della musica, adesso sei uscito con "Photoshop", come mai la scelta di questo titolo e soprattutto, visto il nuovo brano, possiamo aspettarci un tuo prossimo album a breve ? 

"Per quanto riguarda il brano posso dirti che per me la naturalezza e la spontaneità sono sempre stati due cardini fondamentali. Partendo da questo presupposto posso dire che il titolo è una metafora che vorrei usare per urlare al mondo di buttare i filtri, di essere più trasparenti e di farci apprezzare per quello che siamo. Se invece dobbiamo parlare di album ammetto che mi sono imposto di non farne più e di dedicarmi maggiormente alla televisione, ma proprio in nome della spontaneità e della naturalezza, che per me racchiudono anche il mio piacere della scrittura e della musica, posso comunicarvi che parlando con la casa discografica abbiamo deciso una data indicativa di uscita di un nuovo album per aprile 2019". 

Maxi, vorremmo che tu ci rispondessi a una domanda particolare, ti senti più a tuo agio nei panni del personaggio televisivo o in quelli del rapper? Come riesci a far coesistere entrambe le cose?

"Ma in realtà sono due cose che in questo momento convivono perfettamente e che mi han fatto trovare un equilibrio. Quando facevo solo musica sentivo che mi mancava qualcosa. Poi sono sempre stato, devo ammettere, una fontana di idee a 360 gradi, e la televisione mi ha aiutato a metterne in atto molte, imparando tra l'altro tantissime cose nuove. Mi definisco un perenne apprendista, una persona che ha sempre voglia di imparare e di fare, per cui, il mondo dello spettacolo è stato stimolante per me. Anche in Michael Casanova ho trovato questo desiderio continuo di darsi da fare, è per questo che siamo un team forte, amici prima ancora che semplici colleghi". 

  

Prossimi Articoli

"Una chitarra elettrica era come un'astronave in cortile"

Billy Gibbons degli ZZ Top ospite di City of Guitars a Locarno - VIDEO E FOTO

One more time, il nuovo singolo e nuovo videoclip di TH30

Pubblicato in questi giorni è frutto della collaborazione tra il giovane cantautore e il videomaker Enrico Smeraldi, noto per il programma "Ticino Estremo" diffuso da TeleTicino

“Lele” dei Negramaro ricoverato in gravi condizioni

Il chitarrista della nota band italiana sarebbe stato colpito da un'emorragia cerebrale mentre si trovava nella sua abitazione

Edizione del 20 ottobre 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top