logo

“Lele” dei Negramaro ricoverato in gravi condizioni

Il chitarrista della nota band italiana sarebbe stato colpito da un'emorragia cerebrale mentre si trovava nella sua abitazione

Facebook
 
17
settembre
2018
14:26
ats

ROMA - Emanuele "Lele" Spedicato, chitarrista della band Negramaro, è stato ricoverato questa mattina in gravi condizioni nel reparto di Rianimazione dell'ospedale Vito Fazzi di Lecce. Il musicista, 38 anni, si è dovuto sottoporre ad un delicato intervento chirurgico. 

Stando alle notizie diffuse nella mattinata, l'artista avrebbe avuto un malore nella sua casa in Salento. La moglie ha raccontato ai sanitari di averlo trovato privo di sensi nei pressi della piscina. Portato d'urgenza al pronto soccorso del Vito Fazzi, è stato sottoposto a esami radiologici che hanno evidenziato un'emorragia cerebrale in atto.

Non trapelano, al momento, ulteriori informazioni da parte dei profili social della band. 

Edizione del 20 ottobre 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top