logo

Uno scudo per le vittime della barbarie

L'EDITORIALE DI OSVALDO MIGOTTO

Keystone
 
06
ottobre
2018
06:00
Osvaldo Migotto

di OSVALDO MIGOTTO - Oggi come in passato sono numerosissime le persone nel mondo vittime di soprusi e brutalità di ogni genere. Spiccano in particolare, e fanno rabbrividire, le violenze di massa contro persone indifese abbandonate al loro destino. Gli esempi purtroppo non mancano e spesso la comunità internazionale non offre la dovuta attenzione alle vittime di massacri pianificati. Per questo è particolarmente significativo il fatto che quest'anno il Nobel per la...

Riservato agli abbonati   

L'articolo che vuoi leggere è riservato agli abbonati

Edizione del 24 ottobre 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top