logo

Il Palamondo si è rifatto il look

A Cadempino il campo principale ora è tutto in parquet. Debutto il 23 agosto - GUARDA LE FOTO

 
31
luglio
2014
05:05
Red. Lugano

LUGANO - Sono praticamente conclusi i lavori di ristrutturazione al Palamondo di Cadempino. Il campo principale ora è tutto in parquet, con le linee colorate dedicate ai vari sport: lo calcheranno infatti squadre – tutte militanti in serie A svizzera – di basket (SAM Massagno), pallavolo (Lugano Dragons, campioni nazionali), hockey inline (Sayaluca) e la novità del calcio a 5 (Futsal Lugano Pro), oltre all'unihockey di 3. lega (UHC Lugano). Il debutto della struttura in una partita ufficiale sarà sabato 23 agosto alle 14 con l'incontro Sayaluca-Rolling Aventicum nel massimo campionato di hockey inline. (vedi Gallery)

La struttura presenta però anche altre novità. Oltre a spogliatoi supplementari, vi saranno anche entrate separate per il pubblico, che accederà direttamente dall'esterno alle tribune al primo piano, e per giocatori e arbitri ( a pianterreno). Il Palamondo ha aggiunto un nuovo edificio, sul lato d'accesso, che contiene anche una sala multiuso dotata di cucina e adattabile a diversi eventi, sportivi e non; ciò ha permesso anche di ampliare la balconata interna con la buvette. È un ulteriore tassello di una struttura sportiva che continua a crescere: «Un investimento produttivo – commenta il sindaco di Cadempino Marco Lehner – che per il momento si sostiene economicamente grazie all'apporto del Comune». Ma non si fa mistero di star pensando ad altri investimenti che rendano il Palamondo finanziariamente più autosufficiente.

Edizione del 23 ottobre 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top